News dalle Lauree Magistrali

Stampa
PDF
Feb
28

Annachiara Carlesso parla della sua esperienza presso InBetween Agency

Autore // Segreteria mSTC

Il video racconta l’esperienza, nazionale e internazionale, degli studenti IUSVE che hanno partecipato al progetto Creative Paths.

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo, realizzato da ISRE in parternariato con: IUSVE, Studio Pegaso, Except, MPR Comunicazione Integrata, Inbetween Agency, Studio Pitis, Floornature, Fachiro Strategic Design.


Stampa
PDF
Feb
27

Intervista a Damiano Miotto di Except

Autore // Segreteria mSTC

Intervista che gli studenti IUSVE del progetto Creative Paths hanno realizzato con gli imprenditori che li hanno ospitati per 6 mesi nelle loro aziende nazionali e internazionali.

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo, realizzato da ISRE in parternariato con: IUSVE, Studio Pegaso, Except, MPR Comunicazione Integrata, Inbetween Agency, Studio Pitis, Floornature, Fachiro Strategic Design.


Stampa
PDF
Feb
26

Ambra Molinarelli parla della sua esperienza presso Exept

Autore // Segreteria mSTC

Il video racconta l’esperienza, nazionale e internazionale, degli studenti IUSVE che hanno partecipato al progetto Creative Paths.

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo, realizzato da ISRE in parternariato con: IUSVE, Studio Pegaso, Except, MPR Comunicazione Integrata, Inbetween Agency, Studio Pitis, Floornature, Fachiro Strategic Design.


Stampa
PDF
Feb
25

Il LAB di Visual Communication e Interaction Design lavora per Emergency

Autore // Segreteria MSTC


Lunedì 2 marzo 2015
presso la nuova sede di Emergency alla Giudecca (Venezia) verrà lanciato il tema che gli studenti del 2 anno del corso Magistrale in Creatività e design della comunicazione dovranno sviluppare all'interno del corso di Visual Communication e Interaction design LAB tenuto dal Prof. Paolo Schianchi.
Un'occasione per entrare in contatto con una Ong Onlus, mettendo a frutto, in un laboratorio di sintesi finale dedicato alla comunicazione no-profit, quanto appreso durante il corso di Laurea Magistrale in Creatività e Design della Comunicazione.
Gli studenti dovranno affrontare la tematica etica “Pace Tecnologia”, “Le conseguenze della pace”, al fine di produrre uno strumento che insegni il concetto di pace senza passare dal suo contrario, ovvero la guerra.

A introdurre i lavori e rispondere alle domande saranno presenti per Emegency Emanuele Nannini e Mimmo Risica, i quali porteranno all'attenzione degli studenti la loro esperienza tanto all'interno di Emergency quanto sul campo, avendo entrambi per anni operato in Afganistan. Inoltre parleranno dell'iniziativa rivolta agli alunni delle scuole primarie e secondarie che la Ong Onlus Emergency ha attivato negli ultimi anni, in quanto saranno il target a cui rivolgersi per progettare uno strumento di apprendimento e interazione con e fra preadolescenti e adolescenti sul tema “Pace Tecnologia” e “Le conseguenze della pace” .

L'appuntamento per gli studenti è il 2 marzo alle ore 9.00 presso la Sede Emergency sull'Isola della Giudecca 212-217, Venezia.

Sono invitati anche i docenti interessati e coinvolti nel LAB di Visual Communication e interaction design.

Stampa
PDF
Feb
24

Il libro di Francesco Pira ed Andrea Altinier venerdì 27 presentato a Treviso

Autore // Segreteria MSTC


L’evento nella sala conferenze di Ca’ dei Ricchi alle ore 18, prevede la partecipazione degli esperti Giampiero Belotto,, Stefano Volpato, Marco Bonet ed Andrea Vidotti. Coordina il giornalista della Rai, Giuseppe Gioia


Il prossimo venerdì 27 febbraio 2015 a Treviso alle ore 18 presso Ca’ dei Ricchi (Via Barberia 25, Treviso), si terrà la presentazione del libro di Andrea Altinier “Comunicazione pubblica e comunicazione d’impresa”, edito da Libreriauniversitaria.it per la collana Economia e management.  L’incontro promosso da SuperG Treviso sarà aperto dal presidente Antonio Padoan. Al tavolo dei relatori saranno presenti oltre all’autore e docente all’Istituto Salesiano Universitario (IUSVE) Andrea Altinier, coordinati dalla giornalista della Rai, Giuseppe Gioia, esperti e professionisti della comunicazione come il direttore marketing e comunicazione del Teatro La Fenice, Giampiero Beltotto, il direttore commerciale di Banca Mediolanum, Stefano Volpato, il giornalista del Corriere Veneto, Marco Bonet, ed infine il co-fondatore dell’agenzia Ideeuropee, Andrea Vidotti.

Nel corso dell’incontro gli esperti metteranno sotto la lente di ingrandimento temi cruciali oggi per chi lavora nel mondo della comunicazione: il ruolo e il peso oggi di questa disciplina all’interno del contesto aziendale e istituzionale, cosa significa oggi fare il comunicatore nel pubblico e nel privato, la gestione della comunicazione e degli strumenti a disposizione, il rapporto con la stampa, i social network ed, infine, il dibattito tra creatività e competenza.

Il lavoro di Francesco Pira e Andrea Altinier – docenti di comunicazione all’Istituto Salesiano Universitario di Venezia e Mestre - studia ed analizza le moderne tecniche di comunicazione pubblica e d’impresa con un occhio sempre attento su come quest’ultime si sviluppano sulla Rete. Dalla viralità del brand Pinarello con il lancio della bicicletta di Wiggins, dalla trasformazione di un negozio in un luogo dove vivere un’esperienza come Belmondo Therapy di Conegliano, alla campagna della Nike che scrive direttamente sul manto stradale i messaggi dei social fino ad arrivare all’analisi del comunicato di Costa Crociere nei giorni della Concordia. Un’attenta analisi sulla comunicazione pubblica e su  come oggi si articola il ruolo del comunicatore. Un testo che nella sua prefazione porta la firma del professor Mariano Diotto, Direttore del Corso di Comunicazione dello IUSVE.

«È un progetto – spiegano gli autori - che parte non solo dall’amore verso la comunicazione, ma da un lavoro di analisi e ricerca durato quasi due anni per individuare case history, teorie nuove, ricerche sui trend e sul consumo dei media per accendere le luci su un mondo in costante cambiamento e che richiede sempre più competenza e professionalità».

«La motivazione – concludono gli autori -  che ci ha spinto a scrivere questo libro parte da un presupposto molto semplice: la comunicazione non è, come spesso si crede, solo fantasia e creatività, ma dietro ogni progetto ci sono un metodo, delle teorie, dei processi organizzativi e tanto lavoro. E, quindi, questo testo per chi fa comunicazione è una “cassetta degli attrezzi”, che fornisce gli strumenti per analizzare e costruire campagne, realizzare format e delineare e gestire piani di comunicazione».

Stampa
PDF
Feb
23

offerta stage cattolica assicurazioni verona

Autore // Segreteria mSTC

Cattolica Assicurazioni è la compagnia che sta a capo di uno dei maggiori gruppi del mercato assicurativo italiano.
La società ha sede a Verona e opera su tutto il territorio nazionale grazie a una fitta rete distributiva basata sulle agenzie e sulle filiali delle banche partner. La sua offerta si rivolge principalmente alla persona, alla famiglia e alle piccole e medie attività produttive.

Cattolica Assicurazioni ricerca un laureato/laureando IUSVE da inserire full time presso la direzione di Bancassicurazione. Il candidato deve possedere forti competenze grafiche e del pacchetto Adobe, ottima predisposizione alla comunicazione scritta e preferibile conoscenza del codice HTML.
L’esperienza nell’ambito digital marketing costituirà un elemento preferenziale.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. inserendo nell’oggetto “LAUREATO IUSVE”, ai seguenti indirizzi:
Dott.ssa Saitta Nefer: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dott. Damiano Fusina: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per ulteriori info sull’azienda si rimanda al sito ufficiale.

Stampa
PDF
Feb
23

Liste ufficiali iscrizione ai corsi opzionali 2014/2015

Autore // Segreteria MSTC

Si comunicano agli studenti che sono stati attivati i corsi opzionali con maggiori preferenze e pubblicate le iscrizioni ufficiali per l'anno accademico 2014-2015.

Gli studenti che non hanno espresso la loro preferenza sono stati inseriti d'ufficio come previsto dal Regolamento.

Qui sotto si possono scaricare i nominativi degli studenti (aggiornato al 29 dicembre 2014) con il conseguente abbinamento con il docente e la prima data di lezione (attenzione al corso del prof. Bresciani attivato nell'orario pomeridiano):


News IUSVE